Area riservata

Link

Siti amici, partners o semplicemente di interesse che vi segnaliamo. Accedi

 48 visitatori e 1 utente online

I siti della fondazione studi tributari

Questo sito si dirige alle classi dirigenti e agli  opinion makers interessati alla tassazione, mentre per gli operatori del settore  fondazionestuditributari.com

Sugli aspetti giuridici dell'organizzazione sociale in genere http://organizzazionesociale.com/

Home
Pensioni, alla ricerca dell'equità perduta PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 15
ScarsoOttimo 
Economia, diritto e tributi
Scritto da Dario Stevanato   
Lunedì 18 Maggio 2015 16:20

La sentenza n. 70/2015 della Corte Cost. sull'illegittimità del blocco della perequazione per le pensioni fino a tre volte il minimo Inps, ha scatenato com'era prevedibile un acceso dibattito sulla sostenibilità e l'equità del nostro sistema pensionistico, anche  in una prospettiva intergenerazionale.

Leggi tutto...
 
Robin tax, la Corte fa le pentole ma non i coperchi PDF Stampa E-mail
Economia, diritto e tributi
Scritto da Dario Stevanato   
Giovedì 14 Maggio 2015 16:27

Ho già avuto modo di criticare la sentenza n. 10/2015 della Corte Costituzionale sulla Robin Hood Tax, sia su questo sito che in un articolo in corso di pubblicazione su Dialoghi, nella parte in cui sono stati limitati gli effetti temporali della sentenza a partire dalla data del suo deposito, con vanificazione del diritto al rimborso dell'imposta dichiarata incostituzionalità. E diffuse critiche sono giunte anche dai costituzionalisti, che si possono leggere qui.

Leggi tutto...
 
Incostituzionalità del blocco delle pensioni, e diritti più "uguali" di altri PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 11
ScarsoOttimo 
Economia, diritto e tributi
Scritto da Dario Stevanato   
Venerdì 01 Maggio 2015 10:35

La sentenza con cui la Corte Costituzionale,  sentenza n. 70 del 2015, ha dichiarato l’incostituzionalità del blocco biennale della perequazione automatica delle pensioni superiori a una certa soglia, introdotto dal Governo Monti, si presta a molteplici riflessioni, che proverei a svolgere sul terreno delle tecniche argomentative utilizzate e degli effetti giuridici della sentenza.

Leggi tutto...
 
Tagli delle detrazioni Irpef legati al reddito e selettività del tributo PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 8
ScarsoOttimo 
Economia, diritto e tributi
Scritto da Dario Stevanato   
Sabato 25 Aprile 2015 14:17

Come riferisce oggi Il Sole 24 ore, i commissari alla spending review incaricati dal Governo stanno mettendo mano al dossier sul taglio delle "agevolazioni fiscali", le cd. tax expenditures, da cui ci si aspetta già nel 2016 un recupero di 1,67 miliardi. Per quanto riguarda l'Irpef, sarebbe allo studio  il taglio di detrazione e deduzioni fiscali, come spese sanitarie e contributi previdenziali per badanti, o per spese veterinarie.

Leggi tutto...
 
Deindicizzazione delle pensioni e "motivazione" degli atti normativi PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Economia, diritto e tributi
Scritto da Dario Stevanato   
Lunedì 04 Maggio 2015 11:14

La sentenza n. 70 del 2015 con cui la Corte Costituzionale ha dichiarato l’incostituzionalità del blocco biennale della perequazione automatica delle pensioni superiori a tre volte il minimo Inps,  introdotto dal Governo Monti, si presta a tante chiavi di lettura, come ad esempio quelle  toccate nel mio precedente post sullo stesso tema.

Leggi tutto...
 
Le nuove ipotesi di "web tax" tra autarchia giuridica e dilettantismo PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 56
ScarsoOttimo 
Economia, diritto e tributi
Scritto da Dario Stevanato   
Domenica 26 Aprile 2015 09:36

Riferisce Il Corriere che il Governo avrebbe allo studio una proposta per tassare i "giganti dell'economia digitale", come Google ed Amazon, sugli affari effettivamente realizzati in Italia, applicando una ritenuta del 25% operata da banche e intermediari, sui pagamenti a favore delle multinazionali con sede all'estero. Per evitare l'imposizione anche nel paese di residenza, a queste società verrebbe riconosciuto un credito di imposta pari all'importo delle tasse versate in italia. A meno che queste società non decidano di dichiarare una stabile organizzazione in Italia, pagando le imposte "in base a bilancio".

Leggi tutto...
 
Uber e le tasse dei "tassisti per caso" PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 
Economia, diritto e tributi
Scritto da Dario Stevanato   
Lunedì 20 Aprile 2015 15:36

Uber, multinazionale americana che fornisce da qualche anno un servizio di trasporto automobilistico attraverso un’applicazione software che mette in collegamento diretto passeggeri e autisti, è come noto sbarcata anche in alcune città italiane, sollevando polemiche e dubbi in ordine al rispetto delle leggi in materia di trasporto pubblico e noleggio con conducente. Nella sua versione “UberPOP”, il servizio fornito ai clienti si basa su autisti non professionisti, cioè privati dotati di semplice licenza di guida che impiegano la propria autovettura.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Successivo > Fine >>

Pagina 8 di 40

Copyright © 2011 www.giustiziafiscale.com | All Rights Reserved. Tutti i diritti riservati | P.IVA 97417730583

PixelProject.net - Design e Programmazione Web

Questo sito utilizza i cookie. Se desideri maggiori informazioni e come controllarne l'abilitazione tramite impostazioni del browser visita la nostra Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro utilizzo.