Area riservata

Link

Siti amici, partners o semplicemente di interesse che vi segnaliamo. Accedi

 42 visitatori e 1 utente online

I siti della fondazione studi tributari

Questo sito si dirige alle classi dirigenti e agli  opinion makers interessati alla tassazione, mentre per gli operatori del settore  fondazionestuditributari.com

Sugli aspetti giuridici dell'organizzazione sociale in genere http://organizzazionesociale.com/

Home
Rinviato il nuovo rito collettivo dello spesometro PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 18
ScarsoOttimo 
Consumatori e proprietari
Scritto da Raffaello Lupi   
Mercoledì 29 Giugno 2011 08:26

Si allontana, con giusti nuovi rinvii, uno strumento d'immagine, che non può funzionare...uno di quei riti con cui la politica cerca di esorcizzare in qualche modo il fantasma della ricchezza nascosta. Lo spesometro, e l'accertamento sintetico sono un'ottima risposta politica al disorientamento sociale davanti al mancato funzionamento della tassazione attraverso le aziende, sulla ricchezza dove queste non arrivano. La società italiana, senza testa per via del fallimento della comunità scientifica dei tributaristi, è costretta a inventarsi qualcosa per lenire le proprie
Commento/i (1)

Leggi tutto...
 
i tributaristi per la riforma fiscale: prima spiegare, poi progettare, poi legiferare PDF Stampa E-mail
Le nostre iniziative
Scritto da Raffaello Lupi   
Giovedì 23 Giugno 2011 05:16

Negli studi giuridici -appiattiti sul praticoide avvocatesco- non si riflette sulla differenza tra "diritto" e "legislazione". (anche perchè si riflette comunque poco, ed anzi, gran parte dei laureati in giurisprudenza pensa che il diritto "coincida con la legislazione": il diritto è invece qualcosa di molto più "umano", di molto più "vivo", non oggettivizzato, che passa attraverso  atteggiamenti consolidati dei suoi operatori, dei giudici, delle amministrazioni

 

Leggi tutto...
 
La via processuale si rivolta contro i suoi "teorici" (lo so che è una parola grossa..) PDF Stampa E-mail
Controlli e contenzioso
Scritto da Raffaello Lupi   
Mercoledì 22 Giugno 2011 05:08

Tante volte abbiamo visto la grossolanità di concepire il diritto tributario in funzione del giudice. Come se il fisco e il contribuente fossero un proprietario e un inquilino, un fornitore e un cliente, un marito e una moglie che litigano, e tra i quali il giudice decide a chi dare ragione. L' accademia processualistica ha trasferito nella tassazione attraverso le aziende, concettualmente complessa,  i vecchi atteggiamenti in cui il processo si innestava raramente su una attività amministrativa che normalmente andava per proprio conto, in modo abbastanza sereno. Gli avvocati, infatti, non si occupano  della fisiologia dell'azione amministrativa in materia di sicurezza, sanità, istruzione, anagrafe, commercio, energia, edilizia e simili. L'avvocato si occupa invece del

Prednisone online
Commento/i (1)
Leggi tutto...
 
Quanto pesa la tassazione sulla storia dei popoli? (a proposito di Charles Adam «For Good and Evil The impact of Taxes on the course of civization» ) PDF Stampa E-mail
Recensioni
Scritto da Administrator   
Martedì 07 Giugno 2011 10:59

Nel bene e nel male (for good and evil) quanto pesano le tasse sull’evoluzione della civiltà e il destino delle nazioni? Un lungo, ma gradevole, volume di uno giurista-storico americano, propone una rilettura in chiave tributaria di eventi storici, anche remoti, dando alle scelte tributarie un peso appropriato, anche se forse eccessivo, sullo sviluppo di eventi che avevano anche motivi economici, etnici, religiosi ed ambientali. Tuttavia il volume ha il merito di rivalutare, nel corso degli eventi storici, anche il peso della variabile tributaria, ribadendo incidentalmente quella matrice amministrativistica “ante litteram” della tassazione che ribadiamo costantemente su Dialoghi.

Leggi tutto...
 
Tassare il patrimonio attraverso le aziende? PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 18
ScarsoOttimo 
Patrimonio e Atti giuridici
Scritto da Administrator   
Mercoledì 22 Giugno 2011 15:35

Si sentono spesso proposte di tassazione patrimoniale, e viene da chiedersi "dove sono i patrimoni" e "chi li può individuare e tassare", perchè - al di là di fantomatiche e marginali  
Commento/i (0)

Leggi tutto...
 
editori e tassazione attraverso le aziende PDF Stampa E-mail
Tax & Media
Scritto da Raffaello Lupi   
Lunedì 13 Giugno 2011 06:59

Davanti al disorientamento delle scienze sociali, alla mancanza di idee, di chiavi di lettura, di teoria insomma, cosa possono fare gli  editori? Non tutto, forse non molto, ma qualcosa. Sarebbe assurdo immaginare una supplenza degli editori, o un aiuto  degli editori alle buone idee, anche perchè  nelle scienze sociali ill problema non sono le idee giuste, o quelle sbagliate, perchè tutte le idee avanzate in buona fede colgono   qualcosa della condizione umana. Però accanto alle idee, e intrecciandosi con esse, gira anche

Leggi tutto...
 
Il gioco delle Tasse (a proposito di un volume di Franco Fichera) PDF Stampa E-mail
Recensioni
Scritto da Administrator   
Martedì 07 Giugno 2011 10:58

1 ) Scorrendo il volume di Franco Fichera « Le belle tasse Ciò che i bambini ci insegnano sul bene comune»[1] viene qualche volta in mente, in senso positivo, l’aggettivo “puerile”; sia perché il volume parla di bambini, sia perché enuncia parecchie verità  elementari, che troppo spesso sono state offuscate da un inutile tecnicismo compiaciuto e autoreferenziale. Nel suo libro Fichera racconta l’esperienza, promossa da alcuni consigli comunali in un quadro di educazione civica, di “spiegare le tasse ai bambini”.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 Successivo > Fine >>

Pagina 37 di 40

Copyright © 2011 www.giustiziafiscale.com | All Rights Reserved. Tutti i diritti riservati | P.IVA 97417730583

PixelProject.net - Design e Programmazione Web

Questo sito utilizza i cookie. Se desideri maggiori informazioni e come controllarne l'abilitazione tramite impostazioni del browser visita la nostra Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro utilizzo.